Choose your language:
Italiano
Čeština
Dansk
Deutsch
English
Español
Français
Nederlands
Polski
Choose a language Choose a language

La zona ambientale ZCR di Lilla

Lilla è la grande città a Nord della Francia, al confine con il Belgio. È Prefettura del Département Nord e capoluogo della Regione Hauts-de-France.
La città è anche soprannominata "Capitale delle Fiandre" e conta circa 235.000 abitanti.

Il 06.02.2017, il Prefetto del Département Nord aveva annunciato che era stato avviato il procedimento legislativo per l'istituzione di una zona ambientale ZCR nella città di Lilla. La procedura di consultazione con i cittadini, le associazioni delle parti interessate e le altre organizzazioni dura 6-12 mesi (come disposto dalla legge) e prevede l'esame di eventuali dubbi o obiezioni concernenti l'introduzione della zona ambientale permanente.

I conducenti delle automobili che violano il divieto di accesso saranno soggetti a sanzioni pari a 68 €, quelli degli autocarri a una sanzione fino a 375 €.

Ad ogni modo, la città di Lilla è circondata dalla sua metropoli omonima (Metropole) dove verrà introdotta una zona ambientale ZPA già a partire dal 01.07.2017. Pertanto, in caso di allerta inquinamento, anche l'area della città di Lilla sarà interessata da una zona ambientale temporanea con relativi divieti di accesso.

I confini della zona ambientale ZCR di Lilla

Lilla costituisce il centro della comunità amministrativa della Métropole Européenne de Lille, alla quale appartengono tutti i comuni confinanti. Ad eccezione dei comuni più rurali, come Ennetières-en-Weppes, Capinghem, Prémesques, Pérenchies e Lompret ad ovest, tutti gli altri comuni vicini rientrano nella zona di insediamento della città.

Con ogni probabilità, i confini urbani della zona ambientale ZCR si limiteranno al centro della città di Lilla. Tuttavia questi saranno resi noti solo al termine della fase di consultazione.

Richiedi qui il bollino Crit'Air francese per le zone ambientali a traffico limitato (ZCR/ZPA) in Francia

 

 

.