Choose your language:
Italiano
Čeština
Dansk
Deutsch
English
Español
Français
Nederlands
Polski
Choose a language Choose a language
Scoprite lo stato attuale dei divieti di accesso nella app di Green-Zones: accesso consentito (verde), divieto di circolazione (rosso) o preallarme (arancione).
Scoprite lo stato attuale dei divieti di accesso alla zona ambientale desiderata nella app di Green-Zones: accesso consentito (verde), divieto di circolazione (rosso) o preavviso di un divieto di circolazione (arancione).

La zona ambientale ZCR di Grenoble

Dal 01.01.2017, il bollino Crit'Air è obbligatorio per tutti i veicoli commerciali leggeri e gli autocarri in alcune parti della città di Grenoble.
Dal 05.04.2019, il sindaco dei comuni interessati ha emanato un’ordinanza (n. 19-AP00016) che prevede l’estensione dell'area ZCR di Grenoble e l’inasprimento delle regole di accesso.

I divieti di circolazione si applicano ora 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per i veicoli commerciali leggeri e gli autocarri sprovvisti di bollino Crit'Air e muniti della classe di bollino Crit'Air 5.
Per migliorare ulteriormente la qualità dell'aria in futuro, anche i veicoli più inquinanti saranno esclusi dal traffico. A tal fine, regole più severe sono già state stabilite nell’ordinanza.

Grenoble con il fiume Drac

Dal 01.07.2020, i veicoli commerciali leggeri e gli autocarri muniti di una classe di bollino Crit'Air 4 saranno esclusi dal traffico e successivamente, in varie fasi, le classi di bollino 3 e 2 tra il 2022 e il 2025.
Si prevede che a partire dal 2020 la zona sarà estesa anche ai seguenti 18 comuni: Champ-sur-Drac, Champagnier, Claix, Claix, Corenc, Fontaine, Gières, Jarrie, Meylan, Montchaboud, Noyarey, Quaix-en-Chartreuse, Saint-Georges-de-Commiers, Sassenage, Seyssinet-Pariset, Seyssins, Varces-Allières-et-Risset, Venon, Veurey-Voroize.

La città di Grenoble è il capoluogo del Dipartimento di Isère (n. 38), dove risiede anche il prefetto, e conta oltre 161.000 abitanti su una superficie di circa 18 km².

Essa è un importante nodo stradale per il traffico proveniente dalla Francia settentrionale (via Lione), da Ginevra (via Annecy e Chambéry), dall’Italia e dalla Francia meridionale (Marsiglia o Montpellier via Valence). Gli assi principali che aggirano la città, così come quelli che attraversano Grenoble, sono spesso congestionati dal traffico automobilistico nelle ore di punta. L’elevata densità di automobili circolanti contribuisce al deterioramento della qualità dell’aria. Per combattere questo problema durante il picco di inquinamento atmosferico, il comune ha deciso di introdurre divieti di circolazione.

Ogni infrazione all’obbligo del bollino e alle limitazioni al traffico sarà punita con una sanzione compresa tra 68 Euro e 375 Euro; se si paga direttamente sul posto un po’ di meno. Queste sanzioni si basano sugli articoli da L.325-1 a L.325-3 e R.411-19 del Codice della Strada francese.

I confini della zona ambientale di Grenoble

Dal 02.05.2019, la zona ZCR di Grenoble comprende l'area della città di Grenoble e 9 comuni limitrofi appartenenti alla Grenoble-Alpes Métropole: Bresson, Échirolles, Eybens, La Tronche, Poisat, Pont-de-Claix, Saint-Égrève, Saint-Martin-d'Hères (compreso il campus universitario), Saint-Martin-le-Vinoux.
Gli assi di trasporto A48, N481, A480, A41, N87 (circonvallazione), N85 e A51 all'interno della zona non sono interessati dai divieti di circolazione.

Tabella riassuntiva della zona ambientale

Nome della zona ambientale:
Zona ambientale Grenoble ZCR - Francia
Zona ambientale in vigore dal:
02/05/2019
Tipo di zona ambientale:
Permanente
Sanzioni:
68-375 Euro.
Territorio/ estensione della zona ambientale:
Dal 02.05.2019, la zona ZCR di Grenoble comprende l'area della città di Grenoble e 9 comuni limitrofi appartenenti alla Grenoble-Alpes Métropole: Bresson, Échirolles, Eybens, La Tronche, Poisat, Pont-de-Claix, Saint-Égrève, Saint-Martin-d'Hères (compreso il campus universitario), Saint-Martin-le-Vinoux.
Gli assi di trasporto A48, N481, A480, A41, N87 (circonvallazione), N85 e A51 all'interno della zona non sono interessati dai divieti di circolazione.
Richiedi qui il bollino Crit'Air francese per le zone ambientali a traffico limitato (ZCR/ZPA) in Francia

 

 

.